La posta del Presidente

RipartiAMO

Carissimi soci, Vi diamo il benvenuto con il 2° numero della rivista Cta Turismo autunno/inverno 2020/2021. Questi mesi di forzata quanto doverosa ‘pausa’ ci hanno restituito tanti momenti di riflessione su aspetti della nostra vita quotidiana, tra cui il viaggiare.
La pandemia che sta scemando ci ha confermato l’importanza di pensare al viaggio in forma più consapevole, responsabile, con attenzione al territorio ed alle persone che in esso vivono. I viaggi che andiamo a proporre ci consentono, con prudenza e sicurezza, di poter ricominciare a godere delle bellezze che in particolare il nostro Paese offre. La gamma delle offerte è stata necessariamente modificata rispetto al passato e prevede solo iniziative che ci consentono di corrispondere ai vincoli normativi ancora presenti.
Già dal mese di luglio abbiamo programmato delle passeggiate in luoghi della nostra Regione combinate, nella stessa giornata, a visite a musei, castelli, borghi antichi e quanto di più bello caratterizza il nostro territorio. Siamo certi che tale turismo di prossimità, già apprezzato, verrà consolidato anche in futuro.
Alle uscite di un giorno abbiamo affiancato visite a borghi e città d’arte con una permanenza di massimo quattro giorni. Gli spostamenti, sia in pullman come in treno, avvengono tutti nella massima sicurezza. E’ anche per questo che abbiamo deciso di non superare il numero di 35 persone a viaggio. Altra importante novità che abbiamo introdotto dal mese di ottobre è l’utilizzo di auricolari durante le visite guidate dei viaggi in Italia e di qualche viaggio in Europa per garantire maggiormente il distanziamento fisico tra le persone negli spostamenti in gruppo oltre che per migliorare la comunicazione con le guide. Per alcuni viaggi abbiamo programmato le consuete ‘lezioni di geografia’ che consentono di conoscere in modo più approfondito i luoghi che si andranno a visitare. Ci auguriamo che il tutto sia di Vostro gradimento e vi ringraziamo per i preziosi suggerimenti dati rispondendo al questionario dello scorso maggio. Contando di vederci quando prima nel nostro girovagare Vi porgiamo i più cordiali saluti.

La Presidenza CTA

Condividi: