Milano con il Castello Sforzesco e la fiera Obej Obej

A partire da € 60  Minimo 25 partecipanti

NOTE IMPORTANTI:

– Quotazione e programma potrebbero subire variazioni a causa di ulteriori restrizioni Covid-19 subentrate in un secondo momento all’elaborazione del presente programma.
– Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.
– L’ordine delle visite può subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

Supplemento gruppo 20 persone                             € 10

Itinerario: Trento, Milano, Trento   
Mezzo: Pullman   

Partenze

Dal 08/12/2022   al 08/12/2022  
Durata: 1 giorno  
Partenza da: Trento  
Quota: € 60  

Descrizione

PUNTI DI CARICO PULLMAN GRAN TURISMO
Ore 06.00: partenza da Pergine Piazzale Gavazzi.
Ore 06.30: partenza in pullman Gran Turismo da Trento, Piazza Dante-Palazzo della Regione o parcheggio ex area Zuffo.
Ore 07.00: partenza da Rovereto, stazione ferroviaria o dal parcheggio autostradale di Rovereto sud.
Orari e luoghi definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza.
Partenza via autostrada alla volta di Milano. La visita guidata inizia con Piazza Duomo, Piazza della Scala, Piazza Mercanti e Galleria Vittorio Emanuele II. Ingresso al Castello Sforzesco (gruppi composti da massimo 25 persone alla volta quindi potrebbe essere necessaria una suddivisione). La visita guidata al Castello Sforzesco di Milano ti porta alla scoperta della storia di uno dei più bei castelli d’Italia, sede del potere prima dei Visconti e successivamente degli Sforza. Sorto su un precedente nucleo visconteo, il Castello Sforzesco venne costruito da Francesco Sforza nel Quattrocento, chiamando da Firenze l’architetto Antonio Averlino detto Il Filarete, cui affiderà anche il progetto della Ca’ Granda. Durante il ducato di Ludovico il Moro, il Castello Sforzesco si abbellì ulteriormente grazie agli interventi di Bramante e di Leonardo da Vinci, che affrescò diverse sale dell’appartamento ducale e di cui oggi resta la Sala delle Asse. Nel Cinquecento il Castello passò sotto il dominio spagnolo, che lo utilizzò come cittadella militare e lo munì di un nuovo sistema difensivo a stella progettato da Vincenzo Seregni. Il Castello Sforzesco conservò la propria destinazione militare anche sotto il dominio asburgico e napoleonico. Fu poi però proprio Napoleone ad ordinare la distruzione dell’edificio, in accordo con la popolazione milanese che vedeva nel Castello il simbolo di una secolare tirannide straniera. Risale a quest’epoca il progetto di Antolini per il nuovo Foro Bonaparte che verrà in buona parte sostituito con la creazione del Parco Sempione. Nonostante alcune perdite, il Castello Sforzesco sopravvisse alla distruzione e venne restaurato ad inizio Novecento dall’architetto Luca Beltrami, restituendogli un aspetto quanto più possibile originario. Il Castello Sforzesco passò infine al Comune di Milano ed è tutt’oggi sede di alcuni dei più importanti musei della città, tra i quali ricordiamo la Pinacoteca del Castello Sforzesco, il Museo Egizio, il Museo d’Arte Antica, il Museo degli Strumenti Musicali, la Biblioteca d’Arte, l’Archivio storico e Biblioteca Trivulziana, la Raccolta di Stampe Bertarelli. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio visita individuale alla FIERA OBEJ OBEJ. L’origine del nome sembra risalire addirittura al 1510 e pare derivi dalle esclamazioni di gioia dei bimbi milanesi all’ingresso in città dell’inviato papale Giannetto Castiglione, che portò loro dei doni. L’espressione lombarda “Oh bej! Oh bej!” si traduce in italiano “Oh belli!, Oh belli!”. Fin dal 1886 la fiera si svolgeva intorno alla Basilica di Sant’Ambrogio, addobbata a festa in occasione del Santo Patrono della città. Nel 2006 gli Obej Obej sono stati trasferiti in Piazza Castello, sempre molto suggestiva ma decisamente meno tradizionale. Accanto alle irrinunciabili bancarelle di tradizione meneghina sono comparse quelle più disparate. Ma anche se ormai il carattere prettamente lombardo si è perso, la caratteristica atmosfera natalizia è rimasta. Qualche anno fa la manifestazione era più seguita ed apprezzata dai milanesi, ma ancora oggi attira in città moltissimi visitatori. Nella splendida cornice del Castello Sforzesco questa manifestazione resta comunque sempre un evento a cui partecipare, soprattutto in vista dei regali natalizi. Al termine partenza per il rientro ai luoghi di partenza. Cena libera. Termine dei servizi.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
– Viaggio in pullman Gran Turismo;
– Servizio guida mezza giornata (3 ore);
– Ingresso al Castello Sforzesco;
– Accompagnatore volontario CTA;
– Assicurazione medico-bagaglio incluso copertura cover stay.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
– Assicurazione annullamento;
– Pasti indicati come liberi o non menzionati nel programma;
– Bevande ai pasti se non espressamente menzionate;
– Extra personali;
– Ingressi e/o visite guidate se non menzionati nella quota comprende;

Modalità per le prenotazioni

Affrettatevi a prenotare! Ci aiuterete a farvi viaggiare meglio

Le prenotazioni vanno effettuate almeno 30 giorni prima della partenza e sono valide, salvo disponibilità, solo se accompagnate da un acconto di € 20. SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.
Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.

Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

TARIFFE, QUOTE E MODALITA’ DI CONFERMA/ANNULLAMENTO VIAGGIO
Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno.
Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza.
Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI
Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o contattandoci via e-mail. E’ possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa Rurale di Trento – Sede, alle seguenti coordinate bancarie:

CONTO INTESTATO: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN:           IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE:                   COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO
Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.

RICORDIAMO che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2022
La tessera Cta non viene richiesta per le gite di 1 giorno

I NOSTRI CONTATTI
ACLIVIAGGI Sede Trento:    Via Roma, 6               0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.30 / 15.00-19.00
SABATO 09.30-12.30
CTA ROVERETO:                     Via Paoli, 1                 0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:            LUNEDI’, MARTEDI’, MERCOLEDI’ 09.00-12.00
SOLO SU APPUNTAMENTO
CTA PERGINE VALSUGANA: Via degli Alpini, 9       0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      GIOVEDI’ 09.00-11.30               SOLO SU APPUNTAMENTO
CTA CAVALESE:                      Via Sorelle Sighel, 2 – 0461/277277 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      VENERDI’ 09.00-11.00               SOLO SU APPUNTAMENTO
GUIDAVACANZE CLES:          Via Carlo Antonio Martini, 1 – 0463/423002 – e mail: info@guidavacanze.it
                                               ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.00 / 15.00-18.00

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.
La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’ estero.
Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: