Abruzzo e isole Tremiti


A partire da € 860  Minimo 25 partecipanti

Supplemento camera singola                                      € 100

Supplemento quota minimo 20 persone                  € 70

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA: Copertura per cause medico-certificabili incluso positività al Covid-19 (non copre patologie pre-esistenti) € 50

Itinerario: Trento, Sulmona, Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Isole Tremiti, Parco Nazionale della Majella, Pacentro, Costa dei Trabocchi, Trento   
Mezzo: Pullman   

Partenze

Dal 01/05/2024   al 05/05/2024  
Durata: 5 giorni (4 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 860  

Descrizione

1° GIORNO: TRENTO – SULMONA – MONTESILVANO o dintorni
PUNTI DI CARICO PULLMAN GRAN TURISMO
Ore 05.30: partenza da Pergine Piazzale Gavazzi
Ore 06.00: partenza da Trento, Piazza Dante-Palazzo della Regione o parcheggio ex area zuffo.
Ore 06.30: partenza da Rovereto, Stazione ferroviaria o Casello autostradale di Rovereto sud.
Orari e luoghi definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza.
Partenza in direzione Abruzzo. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo nel pomeriggio a Sulmona per la visita della città. Situata nella Valle Peligna, ai piedi del Monte Morrone Sulmona è la patria di Ovidio, poeta dell’amore. Visita guidata del centro storico considerato tra i più belli e meglio conservati d’Abruzzo. Avremo modo di scoprire i principali monumenti tra cui il meraviglioso Palazzo della SS. Annunziata che assieme alla Chiesa costituisce uno dei più interessanti monumenti della città. Continueremo con la Chiesa di S. Francesco della Scarpa (1200) e la Basilica di S. Panfilo, eretta sul resti del tempio di Apollo e Vesta. Sulmona presenta anche un acquedotto medievale a 21 arcate che senza dubbio è uno dei simboli della città. Oltre a ciò, non bisogna dimenticare che Sulmona è la patria del confetto! Qui sorge il museo omonimo dove potrete ammirare una vasta collezione di confetti di varie forme, colori e gusti. Attraverso esposizioni e display interattivi potrete scoprire come i confetti sono stati prodotti nel corso dei scoli e come la tradizione sia stata tramandata di generazione in generazione. Al termine trasferimento in hotel a Montesilvano o dintorni. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE
Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per l’escursione nella parte più interna della regione dove si trova il Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise, istituito nel 1921 e noto a livello internazionale per il ruolo che ha svolto nella conservazione di alcune specie faunistiche quali il lupo, il camoscio d’Abruzzo e l’orso marsicano. La prima sosta è a Scanno, dove si arriva attraverso un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visiterete il centro storico, considerato tra i più caratteristici della regione grazie ai suoi monumenti tra i quali spicca la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese conserva intatti usi e costumi della tradizione abruzzese. È possibile infatti scorgere tra i vicoli del paese le anziane signore con il vestito tradizionale e osservare gli artigiani orafi preparare gioielli in filigrana. Proseguimento per Civitella Alfedena, centro pilota del Parco e valido esempio di sviluppo del turismo attivo. Visita del caratteristico borgo storico e dell’area faunistica della Lince e del Lupo. La tappa successiva sarà Villetta Barrea per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio continuazione per Pescasseroli, sede amministrativa del Parco con un centro storico di grande fascino caratterizzato da strette viuzze, palazzi signorili realizzati in pietra locale e botteghe artigianali che producono articoli della tradizione locale. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO: ISOLE TREMITI
Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per l’escursione alle Isole Tremiti. A circa 12 miglia al largo del Gargano si trovano le Isole Tremiti, definite per la loro incantevole ed incontaminata bellezza “le perle dell’Adriatico”. Conosciute anche come Diomedee, le Tremiti rappresentano un piccolo angolo di paradiso grazie al mare limpido, ai fondali puliti e l’aria pura. L’arcipelago è composto da cinque piccole isole molto diverse tra loro, due delle quali sono ancora abitate: l’Isola di San Nicola e San Domino. San Domino è la più estesa ed è la più bella dal punto di vista paesaggistico e naturalistico, un tempo era chiamata dai monaci benedettini l’Orto del Paradiso. San Nicola invece è considerata un museo a cielo aperto, ricchissima di monumenti e testimonianza della storia delle isole. Pranzo a base di pesce in corso di escursione. Avrete l’opportunità di visitarne il centro e scoprirne la storia marinara, proseguirete costeggiando San Domino, San Nicola e Capraia. Durante la navigazione, condizioni marine permettendo, potrete ammirare le bellissime grotte della zona. Nel pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA
Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per l’escursione nel Parco Nazionale della Majella. Faremo sosta a Pescocostanzo per visitare il piccolo centro, dotato di un rilevante patrimonio di monumenti rinascimentali e barocchi. Intorno alla centrale Piazza Umberto si potranno ammirare il Palazzo Municipale, la Torre del ‘300 con l’Orologio, il palazzo degli Asburgo e la Basilica di S. Maria del Colle, uno dei monumenti più significativi del patrimonio storico abruzzese. Proseguimento verso il bosco di Sant’Antonio, valida testimonianza delle imponenti foreste che coprivano un tempo i maggiori rilievi della regione. Il bosco, un tempo considerato “foresta sacra” in onore di Giove, copre 500 ettari di territorio e sotto le sue fronde trovano riparo sia in inverno che in estate bestiame e animali selvatici. La tappa successiva è Campo di Giove, nota località turistica della Majella. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Pacentro, stupenda località del Parco Nazionale della Majella annoverata tra “I Borghi più belli d’Italia”. Il centro è caratterizzato dalle alte torri dell’imponente castello Caldora-Cantelmo e da altri monumenti come la chiesa parrocchiale di S. Maria Maggiore, la chiesa di S. Marcello Papa e la seicentesca fontana in piazza del Popolo. Pacentro viene ricordato anche per aver dato i natali ai nonni della rock star Madonna. Al termine della visita rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

5° GIORNO: COSTA DEI TRABOCCHI – TRENTO
Dopo la prima colazione, la mattinata sarà dedicata alla scoperta della Costa dei Trabocchi. Prima tappa sarà Fossacesia. La cittadina è famosa per la sua Abbazia di San Giovanni in Venere, monastero benedettino risalente al XI secolo. La tradizione ne riconduce il nucleo originario al VI secolo, quando, al di sopra di un tempio pagano dedicato a Venere Conciliatrice, fu eretto un piccolo oratorio intitolato a S. Giovanni Battista (da taluni considerato una fondazione di S. Benedetto). La sua architettura è romanica e gotica e presenta affreschi e opere d’arte d’epoca. Uno dei trabocchi più suggestivi della zona è il Trabocco Turchino, la sua posizione suggestiva vi permetterà di ammirare il paesaggio marino e godervi una vista mozzafiato. Proseguimento per San Vito Chietino dove potrete ammirare il Trabocco Punta Cavalluccio, che appartiene assieme al Trabocco Punta Torre e al Trabocco Spezza Catena alla Famiglia Verì, la più antica fra i Traboccanti. Le origini risalgono alle migrazioni di questi uomini da paesi d’Oltralpe e in particolare si rintracciano i Verì provenienti dai valichi francesi e gli Annecchini provenienti dalla Germania. Nella Costa dei Trabocchi tante sono le località costellate da queste macchine da pesca, durante l’escursione sono possibili variazioni di percorso che potranno includere anche località come Rocca San Giovanni oppure Ortona, qui infatti sorgono il Trabocco di Punta Isolata e il Trabocco Punta le Morge, che, nelle loro singolarità offrono delle viste mozzafiato sul mare. Sosta in un antico frantoio per una degustazione. Al termine partenza per il rientro ai luoghi di partenza. Pranzo e cena liberi. Termine dei servizi.

L’ordine delle visite potrà subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

NOTE IMPORTANTI

·         Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.

 

COSA E’ COMPRESO

·         Viaggio in pullman Gran Turismo;

·         Sistemazione in Hotel 3/4 stelle a Montesilvano o dintorni;

·         Trattamento di mezza pensione in hotel o ristorante convenzionato, bevande incluse;

·         3 pranzi in ristorante, bevande incluse;

·         Visite guidate come da programma;

·         Ingresso al museo del confetto a Sulmona (previa disponibilità);

·         Passaggio marittimo da Termoli per le Isole Tremiti a/r;

·         Degustazione di olio e prodotti tipici in un frantoio;

·         Visita di un trabocco;

·         Auricolari per le visite guidate;

·         Referente Viaggio da Trento;

·         Assicurazione medico-bagaglio incluso copertura cover stay.

COSA NON E’ COMPRESO

·         Assicurazione annullamento;

·         Pasti indicati come liberi o non menzionati nel programma;

·         Bevande non menzionate ai pasti o extra, le mance e gli extra personali;

·         Eventuali ingressi e servizi guida non menzionati nel programma o alla voce la quota comprende;

·         Eventuale tassa di soggiorno se prevista dall’amministrazione locale;

·         Tessera Cta;

·         Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

 

Documenti necessari:
· CARTA DI IDENTITÀ in corso di validità

I nostri contatti

AcliViaggi Trento Via Roma, 6 0461/1920133 Da lunedì a venerdì: 09.00-12.30 / 15.00-19.00;
Sabato: 09.30-12.30
GuidaVacanze Cles Via C. A. Martini, 1 0463/423002 Da lunedì a venerdì: 09.00-12.00 / 15.00-19.00;
Sabato: 09.30-12.30
CTA Rovereto Via Paoli, 1 0461/1920133 Lunedì, martedì e mercoledì: 09.00-12.00
CTA Pergine Valsugana Via degli Alpini, 9 0461/1920133 SU APPUNTAMENTO Giovedì: 09.00-11.30
CTA Cavalese Via Sorelle Sighel, 2 0461/277277 SU APPUNTAMENTO Venerdì: 09.00-11.00

E-mail unica: acliviaggi@aclitrentine.it

La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero. Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2024 – Socio ordinario € 10. Opzione bollino per i tesserati ACLI 2024 € 5
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).

Modalità per le prenotazioni

LE PRENOTAZIONI VANNO EFFETTUATE ALMENO 40 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA  E SONO VALIDE, SALVO DISPONIBILITÀ, SOLO SE ACCOMPAGNATE DA UN ACCONTO DI € 300.

  • SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.
Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI

Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o via e-mail. È possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa di Trento con queste coordinate:

INTESTATO A: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN: IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE: COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

TARIFFE, QUOTE E MODALITA’ DI CONFERMA/ANNULLAMENTO VIAGGIO

Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno. Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza. Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.


ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO

Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.
Ricordiamo che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: