Alla scoperta dell’Oman

A partire da € 2390  Minimo 20 partecipanti

Un gioiello nascosto nella parte superiore della Penisola arabica, l’Oman è una meravigliosa combinazione di retaggio intramontabile e vita moderna. Dalle alte montagne e gole profonde, agli uadi pieni d’acqua, alle spiagge infinite e ad alcuni dei paesaggi desertici più incredibili del mondo, la diversa bellezza dell’Oman è evidente in ogni parte del paese.

NOTE IMPORTANTI:

– Quotazione e programma potrebbero subire variazioni a causa di ulteriori restrizioni Covid-19 subentrate in un secondo momento all’elaborazione del presente programma.
– Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.
– L’ordine delle visite può subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

Supplemento camera singola                                      € 370
Tasse aeroportuali circa                                               € 80 (soggette a riconferma all’emissione biglietti)

Supplemento gruppo 15 persone                             € 205
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA: Copertura per cause medico-certificabili incluso positività al Covid-19 (non copre patologie pre-esistenti) € 155

Itinerario: Trento, Milano Malpensa, Muscat, Wadi Bani Khalid, Deserto di Wahiba, Castello di Jibrin, Nizwa, Al Hamra, Misfat, Wadi Ghul, Jebel Shams Grand Canyon, Muscat, Milano Malpensa, Trento   
Mezzo: Aereo   

Partenze

Dal 22/01/2023   al 28/01/2023  
Durata: 7 giorni (6 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 2390  

Descrizione

1° GIORNO: TRENTO – Milano MALPENSA – MUSCAT
Ritrovo dei partecipanti nel luogo convenuto e trasferimento in pullman G.T. per l’aeroporto di Milano Malpensa.
Orari e luoghi definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza. Arrivo all’aeroporto della Malpensa, disbrigo delle formalità aeroportuali e quindi partenza per Muscat con volo di linea diretto alle ore 21.30. Pernottamento a bordo.

2° Giorno: MUSCAT
Mezza pensione. Arrivo al mattino presto nella capitale omanita, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate e prima colazione. Tempo libero fino all’ora di pranzo previsto in un ristorante locale. Nel primo pomeriggio partenza per la visita alla parte più antica di Muscat, antica città marinara ai piedi delle montagne, dove la tradizione incontra con grande eleganza le moderne architetture. Qui tutto convive in armonia: i bianchi palazzi e le residenze color sabbia, le cupole delle moschee, il labirinto del suq e le acque dell’antico porto solcate dai dhow, i parchi e giardini fioriti, le spiagge incastonate tra le insenature, gli imponenti forti portoghesi a guardia del porto. Iniziamo con la visita del museo privato Bait Al Zubair che si trova nel centro storico di Muscat ed è noto per la sua collezione di costumi tradizionali, gioielli antichi e armi. Si prosegue per la zona dei Ministeri. Sosta fotografica al Palazzo Al Alam, il palazzo del Sultano. Si prosegue con la visita dei forti Mirani e Jalali (solo dall’esterno) e al Muttrah Souq considerato uno dei mercati più antichi dell’Oman, risalente a circa duecento anni. La sua antichità ha forse aumentato la portata della sua bellezza, magia e fascino. Costruito un tempo in adobe e foglie di palma, è stato completamente restaurato e oggi continua ad offrire, oltre souvenir per turisti, beni di prima necessità per gli abitanti. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

3° GIORNO: MUSCAT
Mezza pensione. Dopo la prima colazione, visita della magnifica Grande Moschea costruita con arenaria e marmo donata al popolo dall’amatissimo sultano Qaboos, scomparso nel 2020, che può ospitare in tutte le sue parti fino a 20.000 fedeli. Ne ammireremo l’architettura in candido marmo, ornato di calligrafie e arabeschi, i cortili interni raccolti attorno all’immensa sala di preghiera, il lampadario centrale costituito da cristalli Swarovski che pesa oltre 10 tonnellate e il magnifico tappeto persiano, uno dei più grandi al mondo, che con i suoi 4200 metri quadrati e 21 tonnellate di peso è stato realizzato a mano da 600 tessitrici iraniane in quattro anni di lavoro.
NOTA-Si prega di considerare il codice di abbigliamento per la visita della Grande Moschea: le donne devono coprire completamente i capelli, le braccia e le gambe; gli uomini devono indossare pantaloni lunghi e camicia/maglietta a maniche lunghe.
Proseguimento per la visita al mercato del pesce di Barka, un tradizionale mercato ittico locale. Qui vedrete molte varietà di pesce (tonno, gamberi e molti altri) e il tradizionale modo di contrattare la vendita e l’acquisto. Continuazione per il Museo Bait Al Ghasham, una tradizionale casa del XIX secolo che è stata rinnovata in modo identico per riflettere la ricchezza storica del Sultanato. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio trasferimento alla Marina. Giro in barca al tramonto su base condivisa (2 ore senza guida) lungo la costa di Muscat, mentre il sole tramonta per ammirare la spettacolare vista della Corniche circondata dalle montagne. Sono inclusi acqua e bibite a bordo. Rientro e trasferimento in hotel. Cena libera. Pernottamento.

4° GIORNO: WADI BANI KHALID – DESERTO DI WAHIBA (265 km)
Pensione completa. Dopo la prima colazione, visita della fabbrica di profumo Amouage che vi accoglie letteralmente con un soffio di fragranza. Questo è uno stabilimento esistente da 35 anni. Proseguimento per la visita dell’incantevole Wadi Bani Khalid, uno dei wadi più belli del Sultanato dell’Oman. È un’oasi nel deserto, con lussureggianti palme circondate da burroni rocciosi e pareti scoscese e con una piscina naturale piena di acqua fresca e verde smeraldo, dove sarà possibile tuffarsi e provare le acque cristalline. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Lasciata la strada asfaltata cambieremo mezzo di trasporto e proseguiremo con le jeep alle porte del deserto, tra dune le cui tonalità vanno dall’ocra all’ albicocca. Siamo nel Sharqiyah Sands, conosciuto anche come deserto del Wahiba, che si estende dalle montagne dell’Hajar al Mar Arabico. Il nome deriva dalla più importante tribù beduina che da secoli abita questo deserto, dove grazie ai numerosi pozzi d’acqua, si possono allevare greggi di capre e cammelli. Arrivo al campo tendato, sistemazione e tempo a disposizione per attività facoltative. Cena e pernottamento nel deserto del Wahiba.

5° GIORNO: MERCATO BEDUINO DI SINAW – CASTELLO DI JIBRIN – NIZWA (350 km)
Mezza pensione. Dopo la prima colazione al campo partenza in jeep per uscire dal deserto, cambio mezzo e proseguimento in pullman per il mercato di Sinaw (che si tiene ogni giovedì). È un mercato molto affollato per la sua vicinanza alle comunità beduine che si recano lì per comprare i prodotti di base e vendere il loro bestiame e l’artigianato. Questo mercato apre alle sei del mattino fino all’una del pomeriggio. Proseguimento per una sosta fotografica all’imponente Forte di Bahla (sito Unesco) costruito nel terzo millennio AC. La lunghezza della facciata sud è di circa 112 metri, mentre la facciata est è di circa 114 metri. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Continuazione con la visita dello straordinario Castello di Jabrin considerato tra i più imponenti e meglio conservati dell’Oman. Appare al visitatore come il classico castello dalle pareti ocra, che sembra quasi una costruzione di sabbia che si erge al centro di un fitto palmeto. Questo castello fu fatto costruire nel XVII secolo come elegante casa di campagna da Bil’Arab bin Sultan, un imam della dinastia Ya’Aruba in un periodo di pace e prosperità, noto per la sua passione per la cultura e e la poesia, e perché suo padre contribuì in maniera significativa a scacciare i portoghesi dal Paese. Le stanze del castello di Jabrin conservano meravigliosi soffitti affrescati, archi con iscrizioni coraniche e belle finestre che si affacciano sul palmeto. L’antico falaj può essere invece considerato come un primordiale sistema di aria condizionata. Salendo sul terrazzo, si trovano invece una scuola coranica e una piccola moschea. Al termine proseguimento per Nizwa, sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

6° GIORNO: NIZWA – AL HAMRA – MISFAT AL ABRIYEEN – WADI GHUL – JEBEL SHAMS GRAND CANYON – MUSCAT (230 km)
Mezza pensione. Dopo la prima colazione partenza per la visita guidata di Nizwa che sorge in una pianura circondata da un’oasi di palme e incorniciata da montagne. Antica capitale dell’Oman, crocevia delle rotte carovaniere che provenivano dal deserto e andavano verso il mare, Nizwa ha rivestito il ruolo di snodo commerciale, centro culturale ed istituzionale della regione con importanti strutture architettoniche tra cui splendide moschee. La città sorge attorno al forte, che risale al XVII secolo e il suo centro storico, uno dei più vecchi dell’Oman, è perfettamente conservato. La parte più pittoresca di Nizwa, come di ogni città araba, è il suq, che espone spezie, datteri e gli altri prodotti tipici, oltre ad oggetti di artigianato in argento e in rame. A Nizwa il venerdì si svolge ancora il tradizionale mercato del bestiame, dove gli animali vengono fatti sfilare in circolo in cerca di acquirenti e tutti indossano gli abiti tradizionali. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Dopo le varie visite e l’immersione nelle atmosfere del pittoresco suq proseguiamo verso il villaggio di Al Hamra, il cui vecchio quartiere è una delle rare testimonianze di architettura antica omanita del ‘600 con case di fango e paglia, alte due piani, con portoni e finestre in legno intagliato e la canalizzazione sotterranea delle acque. Visita del museo alla scoperta delle tradizioni dell’Oman con uomini e donne locali che mostrano le antiche pratiche. Lasciato il pullman, proseguimento in jeep per la sosta fotografica a Misfat Al Abriyeen situato 1000 metri circa sul livello del mare abbarbicato alla roccia con la tradizionale architettura. Stretti vicoli portano ai terrazzamenti coltivati della lussureggiante oasi che si estende ai suoi piedi. Anche qui si possono osservare da vicino i canali d’acqua utilizzati nei tempi antichi che si snodano tra palme, banani e orti coltivati. Sosta al vecchio villaggio di Ghul per vedere le rovine persiane abbandonate. Arrivo a Jebel Shams, il punto più alto dell’Oman a 3009 m considerato uno dei punti panoramici più belli di tutto il Paese e la montagna del Sole, dove le luci dell’alba toccano per prime il suolo arabico. Si potrà ammirare la spettacolare vista dal/del “Grand Canyon” con la sua enorme profondità e larghezza e dove il colore e le venature della roccia ammaliano. Dopo le visite, lasceremo le jeep e incontreremo il pullman lungo la strada di ritorno verso Muscat. Arrivo a Muscat, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

7° GIORNO: MUSCAT – MILANO MALPENSA – TRENTO
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per il rientro a Milano Malpensa. Pranzo libero.  All’arrivo trasferimento ai luoghi di partenza. Cena libera. Termine dei servizi.

HOTEL PREVISTI O SIMILARI cat. standard
MUSCAT: Al Falaj Hotel Muscat 4*
WAHIBA:  Arabian Oryx Camp Wahiba
NIZWA: Al Diyar Hotel Nizwa 3*


LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
Trasferimento in pullman GT da Trento all’aeroporto di Milano Malpensa e viceversa;
Voli di linea diretti Oman Air in classe economica*;
Trasferimenti andata/ritorno hotel-aeroporto-hotel con assistenza parlante italiano;
Sistemazione in hotel categoria Standard 4* locali a Muscat, Camp a Wahiba e 3* a Nizwa;
Early check-in in hotel il giorno di arrivo;
Trattamento di mezza pensione come da programma + 1 pranzo in ristorante il 4° giorno;
Tutti i trasferimenti necessari per lo svolgimento del programma in minibus o pullman privato;
1 bottiglia da mezzo litro di acqua al giorno sul pullman;
Jeep 4×4 come da programma (max 3/4 passeggeri+autista per jeep);
Visite ed escursioni menzionate nel programma;
Ingressi in tutti i siti menzionati nell’itinerario;
Crociera nella Baia di Muscat;
Guida locale parlante italiano durante le visite;
Tasse locali;
Accompagnatore volontario Cta;
Kit da viaggio;
Assicurazione medico-bagaglio con massimale rimborso spese mediche fino a 30.000 euro per persona incluso copertura cover stay in caso di quarantena in loco.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
Assicurazione annullamento;
Tasse aeroportuali (€ 80 da riconfermare all’emissione dei biglietti aerei);
Pasti non menzionati nel programma;
Bevande ai pasti;
Mance per guida e autista € 60 da versare all’accompagnatore;
Tessera Cta;
Extra personali in genere e tutto quanto non menzionato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

* per ragioni organizzative potrebbe rendersi necessario valutare altra compagnia aerea con uno scalo

DOCUMENTI
PASSAPORTO VALIDO MIN. 6 MESI DATA RIENTRO

 

NOTE:La tutela dei clienti è la nostra priorità. I programmi saranno effettuati rispettando le normative in essere al momento dell’effettuazione del viaggio. Eventuali variazioni di programma e/o di quote verranno prontamente comunicate a ciascun partecipante. In caso di disposizioni governative che vietassero lo svolgimento dei viaggi gli importi versati saranno restituiti senza l’emissione di voucher.

Per partecipare ai viaggi, come previsto dalla legge, i clienti sono tenuti a rispettare le normative sanitarie vigenti al momento della partenza secondo le disposizioni governative.

Modalità per le prenotazioni

Affrettatevi a prenotare! Ci aiuterete a farvi viaggiare meglio

Le prenotazioni vanno effettuate almeno 30 giorni prima della partenza e sono valide, salvo disponibilità, solo se accompagnate da un acconto di € 700. SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.
Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.

Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

TARIFFE, QUOTE E MANCATO RAGGIUNGIMENTO NUMERO MINIMO PARTECIPANTI
Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno. CAMBIO APPLICATO € 1 = USD 0,99
Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza.
Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI
Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o contattandoci via e-mail. E’ possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa Rurale di Trento – Sede, alle seguenti coordinate bancarie:

CONTO INTESTATO: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN:           IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE:                   COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO
Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.
RICORDIAMO che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2023
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).
Socio ordinario € 10. Opzione bollino per i tesserati ACLI 2022 € 5 (quota in fase di aggiornamento)

I NOSTRI CONTATTI
ACLIVIAGGI Sede Trento:    Via Roma, 6               0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.30 / 15.00-19.00
SABATO 09.30-12.30
CTA ROVERETO:                     Via Paoli, 1                 0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:            LUNEDI’, MARTEDI’, MERCOLEDI’ 09.00-12.00
CTA PERGINE VALSUGANA: Via degli Alpini, 9       0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      GIOVEDI’ 09.00-11.30               SOLO SU APPUNTAMENTO
CTA CAVALESE:                      Via Sorelle Sighel, 2 – 0461/277277 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      VENERDI’ 09.00-11.00               SOLO SU APPUNTAMENTO
GUIDAVACANZE CLES:          Via Carlo Antonio Martini, 1 – 0463/423002 – e mail: info@guidavacanze.it
                                               ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.00 / 15.00-18.00

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.
La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’ estero.
Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: