Castelli Matildici e ciliegi in fiore a Vignola

A partire da € 370  Minimo 25 partecipanti

NOTE IMPORTANTI:

– Quotazione e programma potrebbero subire variazioni a causa di ulteriori restrizioni Covid-19 subentrate in un secondo momento all’elaborazione del presente programma.
– Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.
– L’ordine delle visite può subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

Supplemento camera singola                                      € 65
Supplemento gruppo 20 persone                             € 30

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA: Copertura per cause medico-certificabili incluso positività al Covid-19 (non copre patologie pre-esistenti) € 25

Itinerario: Trento, Piacenza, Abbazia Chiaravalle della Colomba, Reggio Emilia, Castello di Rossena, Castello di Canossa, Modena, Vignola, Trento   
Mezzo: Pullman   

Partenze

Dal 31/03/2023   al 02/04/2023  
Durata: 3 giorni (2 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 370  

Descrizione

1° GIORNO: PIACENZA – ABBAZIA CHIARAVALLE DELLA COLOMBA – REGGIO EMILIA
PUNTI DI CARICO PULLMAN GRAN TURISMO
Ore 06.00: partenza da Pergine Piazzale Gavazzi
Ore 06.30: partenza in pullman Gran Turismo da Trento, Piazza Dante-Palazzo della Regione o parcheggio ex area zuffo.
Ore 07.00: partenza in pullman da Rovereto, Stazione ferroviaria o Casello autostradale di Rovereto sud.
Orari e luoghi definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza.
Partenza per Piacenza. All’arrivo incontro con la guida ed inizio della visita. Visiteremo l’esterno e il cortile del Palazzo Farnese, progettato dal Vignola per Margherita d’Austria nel ‘500 e a piedi arriveremo fino a Piazza Cavalli il cuore della città. Sull’antica piazza grande si possono ammirare il duecentesco Palazzo Gotico e i magnifici monumenti equestri del Mochi, da lì si arriva alla Cattedrale romanica dell’Assunta dove sono custodite le Formelle dei Paratici (corporazioni medievali) e la cupola affrescata da Guercino nel 1627. Il tour si conclude con il Santuario della Madonna di Campagna. D’impronta bramantesca, il Santuario domina l’ampio piazzale delle Crociate; fu eretto da Alessio Tramello nel 1528. L’interno, a croce greca, con cupola (il presbiterio fu allungato verso la fine del ‘700), ha una ricchissima decorazione. Fra gli affreschi e le tele del sec. XVI e XVIII spiccano per il fare grandioso quelli del Pordenone: S. Agostino, a sinistra dell’ingresso; Storie di S. Caterina, Natività di Maria, Adorazione dei Magi, Pastori al Presepio e Fuga in Egitto, nelle cappelle angolari; la decorazione della cupola fu completata dal Soiaro.
Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento per Chiaravalle della Colomba. Visita guidata a cura dei monaci dell’Abbazia di Chiaravalle della Colomba. La fondazione dell’Abbazia di Chiaravalle della Colomba, che sorge nella pianura piacentina, è merito della straordinaria attività di San Bernardo. La denominazione “della Colomba” è da attribuire ad una leggenda che narra come il perimetro del monastero sia stato indicato ai monaci da una colomba bianca con delle pagliuzze, ma forse più semplicemente è riferito al mistero dell’Annunciazione armonizzandosi così con la spiritualità mariana cistercense. La chiesa è dedicata a Santa Maria Assunta. Il suo chiostro integro in tutti i lati è uno dei meglio conservati tra le abbazie cistercensi, la chiesa dalle semplici linee in cotto favorisce il silenzio e la preghiera. Al termine della visita trasferimento a Reggio Emilia o dintorni. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO: REGGIO EMILIA – CASTELLO DI ROSSENA – CASTELLO DI CANOSSA
Pensione completa. Dopo la prima colazione, incontro con la guida per la visita di Reggio Emilia. La guida locale vi farà conoscere i segreti e l’enogastronomia di questa città, detta Città Del Tricolore perché la Bandiera Nazionale fu adottata qui nel 1797. Passeggiando per le piazze e le vie di Reggio Emilia si potranno ammirare incantevoli botteghe, dove avrete l’occasione di conoscere i numerosi prodotti tipici come l’Erbazzone, il Parmigiano-Reggiano, l’Anisetta e tante altre eccellenze tipiche di un territorio che vanta una lunga ed antica tradizione culinaria. La guida vi racconterà e vi farà conoscere i principali prodotti che contraddistinguono la città di Reggio Emilia, la sua cultura, le sue tradizioni e vi mostrerà le principali vie dello shopping con tempo per fare acquisti. Al termine della visita eventuale tempo libero nel centro cittadino. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della durata di circa 2 ore del Castello di Rossena e del Castello di Canossa. Le terre matildiche, comprendevano le brume nebbiose della bassa valle del Po, le città della pianura e la dorsale dell’Appennino, si caratterizzavano per la presenza di un poderoso sistema fortificato costituito da castelli, numerose pievi e molte case a torre. Quel paesaggio, simbolo di un sistema politico, sociale e religioso, ci ha consegnato preziose eredità di quel periodo che è necessario consolidare perché esso sia consegnato ai posteri. Scopriremo, insieme, i luoghi della Grancontessa Matilde di Canossa, o Mathilde, o Matilde di Toscana che fu contessa, duchessa, marchesa e regina medievale. Matilde fu una potente feudataria ed ardente sostenitrice del Papato nella lotta per le investiture e arrivò a dominare tutti i territori italici a nord degli Stati della Chiesa. Partiamo con la nostra guida ed iniziamo il nostro tour guidato alla scoperta del raffinato ed elegante Castello di Rossena edificato nel 960 dal conte Adalberto Atto, bisnonno di Matilde di Canossa. La visita è un’esperienza autentica, al Castello si accede attraverso un arco di pietra, dopo una breve salita. Una piccola scala conduce al forte costituito dal nucleo centrale della torre interna e da 21 stanze disposte su più livelli. Le finestre si affacciano sui meravigliosi paesaggi collinari e sulle terrazze che un tempo erano il luogo dove i soldati svolgevano una ronda incessante, notte e giorno. Fra le decorazioni dei muri e dei soffitti, ritroviamo degli affreschi risalenti al Seicento e al Settecento, nonché dei fregi in ceramica dell’Ottocento, ispirati all’arte olandese, in onore della consorte del signore dell’epoca. La seconda parte del pomeriggio sarà dedicata alla scoperta del prestigioso Castello di Canossa. I resti del Castello di Canossa si elevano nell’Appennino di Reggio Emilia sopra una rupe di arenaria bianca. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: MODENA – VIGNOLA – TRENTO
Dopo la prima colazione, partenza per la visita guidata di Modena. Arte, cibo e motori descrivono perfettamente una città emiliana nota in tutto il mondo per la generosa cucina, per essere la patria di Ferrari, Maserati e altre prestigiose case. Una città con tanti musei, una spettacolare cattedrale, la Torre Ghirlandina, i teatri, come quello intitolato a Pavarotti. Al termine visita ad un acetaia con degustazione. Trasferimento quindi alla “festa dei Fiori di Ciliegio a Vignola”. Una delizia per occhi, bocca e naso. La città dell’Italia centrale di Vignola vicino a Modena è considerata la capitale delle ciliegie. All’inizio di aprile il paese organizza numerose sfilate con carri addobbati di fiori, musica e gruppi folcloristici per celebrare il frutto simbolo delle colline modenesi. Non mancano poi i mercatini con i prodotti locali e una grande mostra di fiori e piante che trasforma tutto il centro di Vignola in un colorato e profumato giardino. Al termine rientro ai luoghi di partenza. Cena libera. Termine dei servizi.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
– Viaggio in pullman Gran Turismo;
– Sistemazione in hotel 3/4 stelle a Reggio Emilia o dintorni;
– Trattamento di mezza pensione incluso bevande 1/4 vino + 1/2 acqua;
– Pranzo in una tipica trattoria a Reggio Emilia il 2° giorno;
– Visita guidata di circa 2 ore di Piacenza (visite esterne);
– Ingresso e visita guidata a cura dei Monaci dell’Abbazia Chiaravalle della Colomba;
– Visita guidata di circa 3 ore del centro storico di Reggio Emilia (visite esterne);
– Ingresso e visita guidata dei Castelli di Rossena e Canossa;
– Visita guidata di circa 3 ore di Modena (visite esterne);
– Visita di un’acetaia con degustazione;
– Visita alla Festa dei ciliegi in Fiore a Vignola con la sfilata dei carri prevista per le ore 16.00;
– Auricolari per le visite guidate;
– Accompagnatore volontario Cta;
– Assicurazione medico-bagaglio incluso copertura cover stay.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
– Assicurazione annullamento;
– Eventuali ingressi e servizi guida non menzionati nel programma o alla voce la quota comprende;
– Pasti indicati come liberi o non menzionati nel programma;
– Bevande non menzionate ai pasti o extra, le mance e gli extra personali;
– Eventuale tassa di soggiorno se prevista dall’amministrazione locale;
– Tessera Cta;
– Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

DOCUMENTI
– CARTA DI IDENTITÀ in corso di validità

Modalità per le prenotazioni

Affrettatevi a prenotare! Ci aiuterete a farvi viaggiare meglio

Le prenotazioni vanno effettuate almeno 40 giorni prima della partenza e sono valide, salvo disponibilità, solo se accompagnate da un acconto di € 120. SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA. Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.

Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

TARIFFE, QUOTE E MODALITA’ DI CONFERMA/ANNULLAMENTO VIAGGIO
Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno.
Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza.
Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI
Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o contattandoci via e-mail. E’ possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa Rurale di Trento – Sede, alle seguenti coordinate bancarie:

CONTO INTESTATO: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN:           IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE:                   COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO
Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.

RICORDIAMO che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2023
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).
Socio ordinario € 10. Opzione bollino per i tesserati ACLI 2023 € 5 (quota in fase di aggiornamento)

I NOSTRI CONTATTI
ACLIVIAGGI Sede Trento:    Via Roma, 6               0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.30 / 15.00-19.00
SABATO 09.30-12.30
CTA ROVERETO:                     Via Paoli, 1                 0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:            LUNEDI’, MARTEDI’, MERCOLEDI’ 09.00-12.00
CTA PERGINE VALSUGANA: Via degli Alpini, 9       0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      GIOVEDI’ 09.00-11.30               SOLO SU APPUNTAMENTO
CTA CAVALESE:                      Via Sorelle Sighel, 2 – 0461/277277 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      VENERDI’ 09.00-11.00               SOLO SU APPUNTAMENTO
GUIDAVACANZE CLES:          Via Carlo Antonio Martini, 1 – 0463/423002 – e mail: info@guidavacanze.it
                                               ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.00 / 15.00-18.00

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.
La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’ estero.
Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: