Costiera Amalfitana

A partire da € 580  Minimo 25 partecipanti

NOTE IMPORTANTI:
– Quotazione e programma potrebbero subire variazioni a causa di ulteriori restrizioni Covid-19 subentrate in un secondo momento all’elaborazione del presente programma.
– Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.
– L’ordine delle visite può subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE  BASE 20 PERSONE                                                                    € 625
Supplemento camera singola                                                                                                                     € 80
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA:                                                               € 35
Copertura per cause medico-certificabili (non copre patologie pre-esistenti)

Itinerario: Trento, Penisola Sorrentina, Costiera Amalfitana, Napoli, Pompei, Reggia Caserta, Trento   
Mezzo: Pullman   

Partenze

Dal 28/10/2022   al 31/10/2022  
Durata: 4 giorni (3 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 580  

Descrizione

1° GIORNO: TRENTO – PENISOLA SORRENTINA
PUNTI DI CARICO PULLMAN GRAN TURISMO
Ore 06.30: partenza da Pergine Piazzale Gavazzi
Ore 07.00: partenza da Trento, Piazza Dante-Palazzo della Regione o parcheggio ex area zuffo
Ore 07.30: partenza da Rovereto, Stazione ferroviaria o Casello autostradale di Rovereto sud
Orari e luoghi definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza.
Partenza per la Penisola Sorrentina. Arrivo e sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

2° GIORNO: COSTIERA AMALFITANA
Pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per la giornata dedicata alla scoperta della Costiera Amalfitana. Partiremo in barca* da Salerno (o Sorrento). Da qui con la navigazione di linea ci dirigeremo verso la splendida Amalfi, ammirando dalla nave la rinomata costiera. Sosteremo ad Amalfi borgo ricco di storia e arte, dichiarato patrimonio dell’UNESCO nel 1997. Durante la sosta nell’antica repubblica marinara potremo ammirare l’imponente Duomo in stile arabo-siciliano dedicato a Sant’Andrea, patrono della città (ingresso non incluso, da pagare eventualmente in loco € 3 a persona). Con la navigazione proseguiremo poi per Positano (*previe condizioni marittime favorevoli), magico paesino a picco sul mare che si sviluppa su un intreccio di vicoli dal profumo di mare e limoni. La Cupola in maiolica della Chiesa di Santa Maria Assunta si lascia ammirare in tutta la sua bellezza. Ammiratene inoltre la facciata e il campanile del XVIII secolo e scoprite la storia di Flavio Gioia, il presunto inventore della bussola. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel perla cena e il pernottamento.
*Anche per l’autunno 2022 è riconfermata l’impossibilità di svolgere con il bus la Costiera Amalfitana durante il weekend, pertanto la giornata sarà svolta in barca.

3° GIORNO: NAPOLI – POMPEI
Pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per Napoli, incontro con la guida per l’inizio di un giro panoramico in bus che ci porterà tra le bellezze di Napoli. Certamente non mancherà Posillipo, meravigliosa via panoramica da cui è possibile ammirare il famosissimo profilo della città simbolo delle cartoline. Proseguiremo poi a piedi per la Napoli monumentale (visite esterne) con la sua ricca storia che ci porta indietro ai tempi borbonici. Passeremo per Piazza del Plebiscito uno dei simboli della città che racconta la storia di un regno e di una capitale. Letteralmente braccata tra il palazzo della Prefettura (noto anche come palazzo della Foresteria, sede dell’organo istituzionale che governa il territorio provinciale), Palazzo Salerno (attualmente sede di uffici militari), Palazzo Reale (una delle quattro residenze usate dai Borbone di Napoli durante il Regno delle Due Sicilie) e la Chiesa di San Francesco di Paola (basilica minore di Napoli considerata uno dei più importanti esempi di architettura neoclassica), questa piazza ha visto diverse epoche storiche susseguirsi. L’originario slargo risale al 1543, ma divenne celebrativo del plebiscito solo nel 1860 quando il Regno delle Due Sicilie si unì al Piemonte dei Savoia e al resto d’Italia. Da non perdere, la vista esterna del Teatro San Carlo, uno dei più famosi e prestigiosi teatri al mondo. Costruito nel 1737 per volontà di Re Carlo III di Borbone per dimostrare il potere regio, il San Carlo ha ospitato eccellenze della musica, da Rossini a Paganini, sino ad arrivare ai leggiadri passi di Rudolf Nureyev e Carla Fracci. Sosta per il pranzo. Nel pomeriggio ci attendono gli scavi archeologici di Pompei. È una fotografia millenaria scattata nel 79 d.C. e tale rimasta nel corso dei secoli. Pompei vi attende, i suoi Teatri, le ville romane e i suoi templi risalenti al II secolo a.C. hanno ancora molto da raccontarvi. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

4° GIORNO: REGGIA DI CASERTA – TRENTO
Dopo la prima colazione, partenza per la visita guidata alla Reggia di Caserta. Commissionata dal re di Napoli Carlo di Borbone per competere con la magnificenza della Reggia di Versailles, fu poi studiata e progettata dall’architetto Luigi Vanvitelli che si trovò a realizzare il palazzo più bello d’Europa. La costruzione terminò nel 1774. La Scalone d’onore, invenzione dell’arte scenografica settecentesca, collega il vestibolo inferiore e quello superiore, dal quale si accede agli Appartamenti Reali. Le sale destinate alla famiglia reale vennero realizzate in più riprese e durante un intero secolo, secondo uno stile che rispecchia la cosiddetta “unità d’interni” caratteristica della concezione architettonica e decorativa settecentesca ed in parte secondo il gusto ottocentesco per l’arredo compositivo e l’oggettistica minuta. Il Museo della Reggia di Caserta è il risultato di una serie di allestimenti che iniziano nei primi decenni del Novecento, e precisamente nel 1919, quando il Reale Palazzo viene dismesso dal patrimonio della Corona di Casa Reale Savoia e diviene parte del patrimonio dello Stato d’Italia. Pranzo libero e al termine partenza per il rientro ai luoghi di partenza. Cena libera. Termine dei servizi.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
– Viaggio in pullman Gran Turismo;
– Sistemazione in Hotel 3/4 a Sorrento o dintorni con trattamento di mezza pensione;
– Servizi guida come da programma: giornata intera Costiera Amalfitana, giornata intera Napoli e Pompei, 2h Reggia di Caserta;
– 1 pranzo a 3 portate in Costiera Amalfitana bevande incluse;
– 1 pranzo a 3 portate a Napoli bevande incluse;
– Noleggio pullman locale per la Costiera Amalfitana incluso parcheggio Amalfi;
– Ingresso scavi di Pompei;
– Ingresso Reggia di Caserta;
– Auricolari per le visite guidate;
– Accompagnatore volontario Cta;
– Assicurazione medico-bagaglio incluso copertura cover stay.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
– Assicurazione annullamento;
– Eventuali altri ingressi e servizi guida non menzionati nel programma o alla voce la quota comprende;
– Pasti indicati come liberi o non menzionati nel programma;
– Bevande non menzionate ai pasti o extra, le mance e gli extra personali;
– Eventuale tassa di soggiorno se prevista dall’amministrazione locale;
– Tessera Cta;
– Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

DOCUMENTI
– CARTA DI IDENTITÀ in corso di validità
– OBBLIGO DI MASCHERINA IN PULLMAN

Modalità per le prenotazioni

Affrettatevi a prenotare! Ci aiuterete a farvi viaggiare meglio

Le prenotazioni vanno effettuate il prima possibile e sono valide, salvo disponibilità, solo se accompagnate da un acconto di € 180. SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.
Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.
Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

TARIFFE, QUOTE E MANCATO RAGGIUNGIMENTO NUMERO MINIMO PARTECIPANTI
Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno.
Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza.
Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI
Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o contattandoci via e-mail. E’ possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa Rurale di Trento – Sede, alle seguenti coordinate bancarie:
CONTO INTESTATO: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN:           IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE:                   COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO
Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.
RICORDIAMO che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2022
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).
Socio ordinario € 10. Opzione bollino per i tesserati ACLI 2022 € 5

I NOSTRI CONTATTI
ACLIVIAGGI Sede Trento:     Via Roma, 6                0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.30 / 15.00-19.00
SABATO 09.30-12.30
CTA ROVERETO:                     Via Paoli, 1                 0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      MARTEDI’ 09.00-12.00 E MERCOLEDI’ 09.00-11.00
SOLO SU APPUNTAMENTO

CTA PERGINE VALSUGANA: Via degli Alpini, 9        0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      GIOVEDI’ 09.00-11.30               SOLO SU APPUNTAMENTO

CTA CAVALESE:                      Via Sorelle Sighel, 2 – 0461/277277 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      VENERDI’ 09.00-11.00               SOLO SU APPUNTAMENTO

NUOVO PUNTO VENDITA
GUIDAVACANZE CLES:          Via Carlo Antonio Martini, 1 – 0463/423002 – e mail: info@guidavacanze.it
ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.00 / 15.00-18.00

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.
La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’ estero.
Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: