Pasqua in Turchia Esclusiva

A partire da € 1520  Minimo 15 partecipanti

NOTE IMPORTANTI:

– Quotazione e programma potrebbero subire variazioni a causa di ulteriori restrizioni Covid-19 subentrate in un secondo momento all’elaborazione del presente programma.
– Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.
– L’ordine delle visite può subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

Tasse aeroportuali                                                         € 195 (da riconfermare all’emissione dei biglietti aerei)
Supplemento camera/cabina singola                        € 380

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA: Copertura per cause medico-certificabili incluso positività al Covid-19 (non copre patologie pre-esistenti) € 90 in doppia – € 105 in singola

Itinerario: Trento, Venezia, Ankara, Cappadocia, Konya, Pamukkale, Efeso, Izmir, Istanbul, Venezia, Trento   
Mezzo: Aereo   

Partenze

Dal 08/04/2023   al 16/04/2023  
Durata: 9 giorni (8 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 1520  

Descrizione

1° GIORNO: TRENTO – VENEZIA – ANKARA
Ritrovo dei partecipanti nel luogo convenuto e trasferimento in pullman G.T. per l’aeroporto di Venezia.
Orari e luoghi definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza. All’arrivo, disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea Turkish Airlines per Ankara, con scalo e cambio aeromobile ad Istanbul. Arrivo nella capitale della Repubblica Turca che una volta si chiamava Angora (dal pelo soffice delle capre). Ankara, da marginale località dell’Anatolia, si è trasformata velocemente in una città ricca e prospera di affari internazionali. Incontro con la Guida/accompagnatore locale parlante italiano e trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO: ANKARA – CAPPADOCIA km 330 circa
Pensione completa. Dopo la prima colazione visita al Museo delle Civiltà Anatoliche, che racchiude il meglio dei preziosi manufatti rinvenuti nei più importanti siti archeologici dell’Anatolia. Il museo si trova all’interno di un bedesten (mercato) del XV secolo magnificamente restaurato. Le collezioni sono di inestimabile valore e risalgono alle prime civiltà anatoliche a partire dal Paleolitico, Neolitico, Età del Rame, Età del Bronzo e poi gli Assiri, Ittiti, Frigi, Urartei e Lidi. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio partenza in pullman verso sud per la Cappadocia.
La Cappadocia ha una conformazione geologica unica al mondo, con perforate catene montuose e torreggianti formazioni rocciose di mistica bellezza. Le popolazioni ittite la occuparono dal 1800 a.C. al 1200 a.C. Furono in seguito i persiani a conquistarla e quindi i romani, che stabilirono la loro capitale amministrativa a Cesarea, l’odierna Kayseri. Durante il periodo romano e quello bizantino la Cappadocia offrì riparo ai primi cristiani e, tra il IV e l’XI secolo, la nuova religione visse una fase di notevole espansione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: CAPPADOCIA
Pensione completa. Dopo la prima colazione intera giornata dedicata alla visita di questa regione unica nel suo genere. Pranzo in ristorante. La visita include il Museo a cielo aperto di Göreme, Patrimonio dell’Umanità UNESCO un unico grande testamento della cultura bizantina. L’ insieme di chiese rupestri ricche di affreschi, divenne, a partire dal XVII secolo, un luogo importante di Pellegrinaggio. La visita prevede il pittoresco villaggio di Uçhisar, arroccato sulla sommità di un’altura; la valle di Avcilar e la Valle di Guvercinlik. Altra interessante visita, la città sotterranea di Sarath o Ozkonak. Le città sotterranee della Cappadocia sono composte da una vasta rete di circa 100 create originariamente dagli ittiti. Furono poi utilizzate dai cristiani bizantini che le ampliarono e le usarono come rifugio per sfuggire alle persecuzioni dei persiani e arabi. Cena e pernottamento in hotel. In serata possibilità di assistere facoltativamente ad una serata turca in un locale caratteristico.

4° GIORNO: CAPPADOCIA – KONYA km 271 circa
All’alba è possibile partecipare facoltativamente ad un giro in Mongolfiera sulle valli della Cappadocia per vivere un’esperienza davvero unica ed indimenticabile. Per il nostro volo in mongolfiera sorvoleremo sulla zona protetta dall’UNESCO, galleggiando nell’aria, passando dentro e fuori dalle valli, salendo e scendendo fino a sfiorare la cima degli alberi e guardare nelle finestre delle chiese rupestri. Il cesto è molto stabile, non dondola e si muove alla stessa velocità dell’aria. In base alle condizioni meteorologiche verrà selezionato il punto di decollo ideale. L’autista ci verrà a prendere all’hotel prima dell’alba, assisteremo alla preparazione del pallone mentre verrà servita una piccola colazione con bevande calde. Il volo durerà circa un’ora. Una volta atterrati ci riaccompagneranno in hotel per l’ora di colazione. La quota per persona è di circa € 250 (pagamento in contanti) o € 260 (con carta di credito).
Si consiglia di prenotare all’iscrizione del viaggio, ma da saldare in loco.
Pensione completa. Dopo la prima colazione visita ad un laboratorio per la lavorazione e la vendita di pietre dure, oro e argento. Sosta inoltre ad una cooperativa locale dove vengono prodotti ed esposti i famosi tappeti turchi.
Partenza verso sud-ovest per Konya con sosta lungo il percorso al Caravanserraglio di Sultanhani o Agziharahan.
Arrivo a Konya (l’antica Iconio), per la visita del mausoleo di Mevlana e del monastero con la caratteristica cupola a maioliche azzurre dei Dervisci rotanti. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Dal 1150 al 1300 circa Konya fu la capitale del sultanato selgiuchide di Rum, che comprendeva gran parte dell’Anatolia. Il Mausoleo di Mevlana, con la sua cupola ricoperta da scanalature e di maioliche turchesi, rappresenta uno dei complessi più caratteristici di tutta la Turchia, un luogo particolarmente sacro ai musulmani che ogni anno vi si recano numerosi in pellegrinaggio. Il museo/mausoleo è intitolato a Celaleddin Rumi, uno dei più grandi filosofi mistici (sufi)del mondo, che visse nel sultanato selgiuchide di Rum. La sua poesia e le sue opere religiose, scritte per la maggior parte in persiano, la lingua letteraria del tempo, sono tra le più amate e rispettate di tutto il mondo islamico.
Per i suoi seguaci Rumi divenne poi Mevlana “la nostra Guida” e alla sua morte, nel 1273, suo figlio Sultan Veled, riunì i suoi seguaci nella confraternita chiamata Mevlevi o dervisci rotanti. Nei secoli successivi in tutto il regno ottomano vennero fondate più di 100 comunità di dervisci e molti sultani divennero sufi mevlevi-mistici. Ataturk considerava i dervisci un ostacolo al progresso del popolo turco e nel 1925 li bandì, ma molti riuscirono a sopravvivere come confraternite religiose. Nel 1957 la comunità di Konya tornò ad esistere come associazione culturale per preservare la tradizione storica. All’ingresso del Mausoleo la porta ottomana in argento reca l’iscrizione “Chi entra qui incompleto ne uscirà perfetto”. La tomba di Mevlana e di suo figlio è collocata sotto la cupola scanalata accanto a quella di altri eminenti dervisci. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: KONYA – PAMUKKALE km 393 circa
Pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per Pamukkale. Pranzo in ristorante in corso di viaggio o in hotel. All’arrivo, sistemazione in hotel, tempo a disposizione per relax nella piscina termale. Cena e pernottamento.

6° GIORNO: PAMUKKALE – EFESO – IZMIR km 223 circa
Pensione completa. Dopo la prima colazione visita di Pamukkale e delle famose cascate pietrificate e successivamente trasferimento per la visita della vicina necropoli di Hierapolis. Al termine, partenza per Efeso dove è prevista la visita del famosissimo sito archeologico, che attraversa secoli di storia, dalla Grecia classica all’Impero romano, quando Efeso era il principale snodo commerciale del Mediterrraneo. La visita prevede l’Odeon, piccolo teatro; la via dei Cureti con i suoi templi e statue; la Biblioteca di Celso, costruita nel II. sec. d.C., una delle più famose del mondo antico; la Via del Marmo con a fianco l’Agorà; la via Arcadiana che portava al porto; il magnifico Teatro capace di 25 mila posti.  Pranzo in ristorante. La visita si conclude con Meryem Ana, piccola cappella conosciuta come la casa della Vergine Maria. Proseguimento per Izmir, Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO: IZMIR – ISTANBUL km 470
Mezza pensione.  Dopo la prima colazione partenza al mattino presto per Istanbul via Ponte Osman Gazi sul Mar di Marmara.Arrivo ad Istanbul, pranzo libero (si consiglia il famoso panino al pesce “balik ekmek” cucinato sulle imbarcazioni ormeggiate a Eminonu, all’ estremità del ponte di Galata). Visita panoramica della città. Le visite terminano con una passeggiata nel coloratissimo Grand Bazar con tempo a disposizione al suo interno. Sistemazione in hotel, cena in ristorante con bevande incluse. Pernottamento.

8° GIORNO: ISTANBUL
Mezza pensione. Dopo la prima colazione intera giornata dedicata alla visita della città comprendente: l’Ippodromo nel cuore della città antica; la Chiesa di Santa Sofia, ora Moschea, simbolo di Bisanzio e vero gioiello storico e artistico; la Moschea Blu (solo esterno), famosa per i sei minareti e le fini maioliche blu, è uno dei più begli esempi di architettura ottomana. La visita prosegue con la Cisterna sotterranea Serefiye, di epoca romana, fu voluta dall’imperatore Teodosio II e costruita tra il 428 e il 443, è sorretta da 32 colonne di marmo. Sosta per il pranzo libero (si consiglia l’assaggio delle polpette “Kofte” di carne d’agnello o manzo vera specialità turca!) Dopo la sosta, la visita riprende con il Palazzo di Topkapi, (incluso l’Harem del Palazzo) l’antica residenza dei sultani ottomani oggi trasformata in museo. Fu costruito sulle rovine del Palazzo imperiale di Costantino, da Mehmet il Conquistatore. Cena in ristorante sul Bosforo con bevande incluse. Rientro in hotel e pernottamento.

9° GIORNO: ISTANBUL – VENEZIA – TRENTO
Dopo la prima colazione in hotel partenza per la visita alla Moschea del Solimano il Magnifico (1520-1566), uno dei più grandi e conosciuti sultani ottomani, commissionò l’edificazione della quarta moschea di Istanbul, per ordine di tempo, a un famoso architetto imperiale di quel tempo: Mimar Sinan, il quale volle essere seppellito in questa moschea, ritenuta da lui il suo più grande capolavoro. Per la costruzione e la realizzazione della moschea parteciparono 3523 artigiani per la maggior parte armeni. La moschea fu danneggiata da un incendio nel 1660 e fu restaurata dal sultano Mehmet IV. Parte della cupola crollò a causa del terremoto del 1766. Successivi interventi conservativi hanno alterato l’originale decorazione opera di Sinan (recenti sondaggi hanno dimostrato che in origine il colore dominante della cupola dovesse essere il blu, ma che poi l’architetto scelse il rosso).
Al termine è prevista una piacevole Crociera sul Bosforo per gustare nel suo splendore la città di Istanbul.
Pranzo in ristorante. Al termine trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo per Venezia.
All’arrivo, disbrigo formalità aeroportuali, quindi trasferimento ai luoghi di partenza. Cena libera. Termine dei servizi.

HOTEL PREVISTI O SIMILARI
ANKARA:                    POINT HOTEL 5*
CAPPADOCIA:            ORTAHISAR CAVE HOTEL 5*
KONYA:                      DEDEMAN HOTEL 5*
PAMUKKALE:             DOGA THERMAL 5*
IZMIR:                        MARRIOTT HOTEL 5*
ISTANBUL:                  MILLENIUM ISTANBUL GOLDEN HORN HOTEL 5*

 

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
– Trasferimento in pullman G.T. da Trento all’aeroporto di Venezia a/r;
– Trasporto aereo con voli di linea Turkish Airlines da Venezia in classe economica incluso volo interno Istanbul/Ankara;
– Sistemazione in Hotel 5 stelle (classificazione locale) base camere doppie con servizi privati;
– Trattamento di pensione completa tranne 2 pranzi ad Istanbul, come da programma;
– Tutti i trasferimenti privati necessari per lo svolgimento del programma in minibus o pullman privato;
– Guida/Accompagnatore locale parlante italiano;
– Tutti gli ingressi previsti dal programma;
– Crociera sul Bosforo;
– Assicurazione medico/bagaglio con massimale fino a 40.000 euro per persona e copertura cover stay in caso di quarantena in loco.
NOTA: chi volesse estendere il massimale di rimborso spese mediche può richiedere maggiori informazioni in Agenzia

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
– Assicurazione annullamento;
– Tasse aeroportuali quantificate a circa € 195 da confermare al momento dell’emissione biglietti;
– Escursione in mongolfiera;
– Mance per Autista, Guida, Hotel e Ristoranti circa € 70 a persona da versare in loco;
– Due pranzi ad Istanbul;
– Bevande ai pasti (tranne nelle due cene ad Istanbul);
– Eventuale tassa di soggiorno se prevista dall’amministrazione locale;
– Tutto quanto non espressamente indicato nel programma o alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

DOCUMENTI
CARTA DI IDENTITÀ con validità non inferiore ai 6 mesi data rientro senza timbri di rinnovo sul retro.  Non sono accettate proroghe dei documenti di identità pertanto è obbligatorio munirsi di passaporto. Le carta di identità devono essere perfettamente integre. Oppure PASSAPORTO VALIDO MIN. 6 MESI DATA RIENTRO

NOTE: La tutela dei clienti è la nostra priorità. I programmi saranno effettuati rispettando le normative in essere al momento dell’effettuazione del viaggio. Eventuali variazioni di programma e/o di quote verranno prontamente comunicate a ciascun partecipante. In caso di disposizioni governative che vietassero lo svolgimento dei viaggi gli importi versati saranno restituiti senza l’emissione di voucher.
Per partecipare ai viaggi, come previsto dalla legge, i clienti sono tenuti a rispettare le normative sanitarie vigenti al momento della partenza secondo le disposizioni governative.

Modalità per le prenotazioni

Affrettatevi a prenotare! Ci aiuterete a farvi viaggiare meglio

Le prenotazioni vanno effettuate entro il 7 febbraio e sono valide, salvo disponibilità, solo se accompagnate da un acconto di € 600. SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.
Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.

Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

TARIFFE, QUOTE E MANCATO RAGGIUNGIMENTO NUMERO MINIMO PARTECIPANTI
Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno. 
Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza.
Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI
Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o contattandoci via e-mail. E’ possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa Rurale di Trento – Sede, alle seguenti coordinate bancarie:

CONTO INTESTATO: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN:           IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE:                   COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO
Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.
RICORDIAMO che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2023
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).
Socio ordinario € 10. Opzione bollino per i tesserati ACLI 2022 € 5 (quota in fase di aggiornamento)

I NOSTRI CONTATTI
ACLIVIAGGI Sede Trento:    Via Roma, 6               0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.30 / 15.00-19.00
SABATO 09.30-12.30
CTA ROVERETO:                     Via Paoli, 1                 0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:            LUNEDI’, MARTEDI’, MERCOLEDI’ 09.00-12.00
CTA PERGINE VALSUGANA: Via degli Alpini, 9       0461/1920133 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      GIOVEDI’ 09.00-11.30               SOLO SU APPUNTAMENTO
CTA CAVALESE:                      Via Sorelle Sighel, 2 – 0461/277277 – e mail: acliviaggi@aclitrentine.it
ORARIO:                      VENERDI’ 09.00-11.00               SOLO SU APPUNTAMENTO
GUIDAVACANZE CLES:          Via Carlo Antonio Martini, 1 – 0463/423002 – e mail: info@guidavacanze.it
                                               ORARIO:                      da LUNEDI’ a VENERDI 09.00-12.00 / 15.00-18.00

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.
La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’ estero.
Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: