Viaggio nelle Marche di Rossini e Raffaello con Pesaro, Capitale della Cultura 2024


A partire da € 445  Minimo 25 partecipanti

NOTE IMPORTANTI

  • Quotazione e programma potranno subire variazioni a causa di ulteriori restrizioni Covid-19 subentrate in un secondo momento all’elaborazione del presente programma.
  • Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.
  • L’ordine delle visite potrà subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

Supplemento camera singola                                      € 70

Supplemento quota minimo 20 persone                  € 45

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA: Copertura per cause medico-certificabili incluso positività al Covid-19 (non copre patologie pre-esistenti) € 30

Itinerario: Trento, Fano, Urbino, Pesaro, Gradara, Trento   
Mezzo: Pullman   

Partenze

Dal 12/04/2024   al 14/04/2024  
Durata: 3 giorni (2 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 445  

Descrizione

1° GIORNO: TRENTO – FANO
PUNTI DI CARICO PULLMAN GRAN TURISMO
Ore 06.00: partenza da Pergine Piazzale Gavazzi.
Ore 06.30: partenza da Trento, Piazza Dante-Palazzo della Regione o parcheggio ex area Zuffo.
Ore 07.00: partenza da Rovereto, Stazione ferroviaria o Casello autostradale di Rovereto sud.
Orari definitivi saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza. Partenza via autostrada per le Marche. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata della città di Fano.  Nel corso dei secoli la città di Fano si è sviluppata con una forma ad arco intorno al vecchio nucleo abitativo e la sensazione che questa cittadina evoca è quella di un luogo rimasto intoccato dallo scorrere del tempo. Inizialmente colonia romana dedicata alla Dea della Fortuna, Fano è oggi il centro abitativo delle Marche con il patrimonio artistico più eterogeneo. L’itinerario di visita si snoda quindi tra archeologia ed architetture che, dall’epoca romana, giungono fino al Rinascimento. Si inizia con l’Arco d’Augusto, porta principale di accesso alla città e al centro storico; si costeggiano poi le mura romane con le loro torri circolari e, infine, si giunge in Piazza XX Settembre, caratterizzata dalla Fontana della Fortuna. Sistemazione in hotel in zona Pesaro. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: URBINO – PESARO
Pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per la visita guidata di Urbino. Adagiata su due colli è la capitale mondiale del Rinascimento Italiano e città natale di Raffello Sanzio. Urbino è una cittadina ricca di chiese, palazzi e affascinanti vicoli e piole e, nel XV secolo, divenne uno dei centri culturali più famosi e vivaci d’Italia, grazie al mecenatismo di Federico da Montefeltro, condottiero e raffinato collezionista d’arte che fece realizzare quello che oggi è il simbolo della città: lo splendido Palazzo Ducale, dove soggiornarono umanisti, matematici e artisti provenienti da tutta Europa. Lo splendido centro storico della cittadina è invece Patrimonio Unesco. Al termine pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Pesaro e visita guidata della città proclamata Capitale della Cultura 2024. Pesaro è conosciuta anche come “la Città della Musica” ma anche come” la Città della Bicicletta”, il primo perché diede i natali al famoso compositore Gioachino Rossini e il secondo perché ha una vasta rete di piste ciclabili estesa su tutto il territorio. Inoltre, nel 2017 ha ottenuto dall’UNESCO il riconoscimento di Città Creativa per la musica, avendo avuto come motivazione della candidatura proprio l’impegno nella diffusione, promozione e rivisitazione della musica rossiniana.
La città fu fondata dai Romani e il suo centro presenta la tipica struttura a croce suddivisa fra Cardo e Decumano, intorno alla quale si sviluppa il centro storico ricco di rilevanti reperti archeologici romani, mura medievali, palazzi rinascimentali. Uno dei simboli della città è la Sfera Grande del famoso scultore Arnaldo Pomodoro che i cittadini di Pesaro chiamano amichevolmente, la “Palla”. Al termine della visita, rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: GRADARA – TRENTO
Dopo la prima colazione mattinata dedicata alla visita guidata di Gradara, luogo fiabesco, in bilico tra storia e leggenda per l’amore tragico di Paolo e Francesca. Il borgo di Gradara è uno dei più visitati delle Marche e, ancora oggi, conserva il suo aspetto medievale. Nel corso dei secoli le nobili famiglie dei Malatesta, degli Sforza e dei Della Rovere hanno trasformato la Rocca (inizialmente realizzata come baluardo difensivo tra Marche e Romagna) in un’incantevole dimora rinascimentale, che al suo interno ospitò anche la bellissima Lucrezia Borgia. Si comincia con la visita guidata delle viuzze del borgo, per poi passare alla visita del Castello, oggi museo statale, in cui è possibile ammirare quattordici stanze. Dei vari ambienti, una menzione speciale merita la stanza di Francesca, in cui verrà raccontata la storia dei due famosi amanti, citati anche da Dante nella Divina Commedia. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro ai luoghi di provenienza. Cena libera. Termine dei servizi.

 


COSA E’ COMPRESO

·         Viaggio in pullman Gran Turismo;

·         Sistemazione in Hotel 3/4 stelle in zona Pesaro o dintorni;

·         Trattamento di mezza pensione in hotel, bevande incluse;

·         Pranzo in ristorante il 2° giorno, bevande incluse;

·         Visite guidate come da programma;

·         Ingresso al Palazzo Ducale di Urbino;

·         Ingresso Casa Natale di Raffaello – Museo;

·         Ingresso Casa Natale di Gioachino Rossi;

·         Ingresso al Castello di Gradara;

·         Auricolari per le visite guidate;

·         Accompagnatore del Centro Turistico Acli;

·         Assicurazione medico-bagaglio incluso copertura cover stay.


COSA NON E’ COMPRESO

·         Assicurazione annullamento;

·         Pasti indicati come liberi o non menzionati nel programma;

·         Bevande non menzionate ai pasti o extra, le mance e gli extra personali;

·         Eventuali ingressi e servizi guida non menzionati nel programma o alla voce la quota comprende;

·         Eventuale tassa di soggiorno se prevista dall’amministrazione locale;

·         Tessera Cta;

·         Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

 

Documenti necessari:
· CARTA DI IDENTITÀ in corso di validità

I nostri contatti

AcliViaggi Trento Via Roma, 6 0461/1920133 Da lunedì a venerdì: 09.00-12.30 / 15.00-19.00;
Sabato: 09.30-12.30
GuidaVacanze Cles Via C. A. Martini, 1 0463/423002 Da lunedì a venerdì: 09.00-12.00 / 15.00-19.00;
Sabato: 09.30-12.30
CTA Rovereto Via Paoli, 1 0461/1920133 Lunedì, martedì e mercoledì: 09.00-12.00
CTA Pergine Valsugana Via degli Alpini, 9 0461/1920133 SU APPUNTAMENTO Giovedì: 09.00-11.30
CTA Cavalese Via Sorelle Sighel, 2 0461/277277 SU APPUNTAMENTO Venerdì: 09.00-11.00

E-mail unica: acliviaggi@aclitrentine.it

La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero. Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2024 – QUOTA IN DEFINIZIONE
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).

Modalità per le prenotazioni

LE PRENOTAZIONI VANNO EFFETTUATE ALMENO 40 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA E SONO VALIDE, SALVO DISPONIBILITÀ, SOLO SE ACCOMPAGNATE DA UN ACCONTO DI € 150.

  • SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.
Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI

Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o via e-mail. È possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa di Trento con queste coordinate:

INTESTATO A: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN: IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE: COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

TARIFFE, QUOTE E MODALITA’ DI CONFERMA/ANNULLAMENTO VIAGGIO

Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno. Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza. Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.


ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO

Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.
Ricordiamo che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: