Lago Maggiore, lago d’Orta e Villa Taranto


A partire da € 330  Minimo 30 partecipanti

Supplemento camera singola                                      35 €

Supplemento quota minimo 25 persone                  25 €

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO FACOLTATIVA: Copertura per cause medico-certificabili incluso positività al Covid-19 (non copre patologie pre-esistenti)  20 €

Itinerario: Isole Borromee, Villa Taranto, Lago d’Orta, Isola di San Giulio   
Mezzo: Pullman   

Partenze

Dal 31/08/2024   al 01/09/2024  
Durata: 3 giorni (2 notti)   
Partenza da: Trento  
Quota: € 330  

Descrizione

1° GIORNO: PARTENZA – LAGO MAGGIORE – ISOLE BORROMEE – STRESA o dintorni
Orari e luoghi di partenza saranno comunicati con circolare informativa 5 giorni prima della partenza. Partenza verso le ore 06.00 in direzione Stresa. All’arrivo imbarco per le Isole Borromee. La prima tappa sarà l’Isola Bella, una delle isole più famose e affascinanti del Lago Maggiore. Maestoso si staglia il Palazzo Borromeo (ingresso incluso), capolavoro dell’architettura rinascimentale e barocca la cui costruzione è iniziata nel XVI secolo per poi continuare nei secoli successivi. All’interno del palazzo potrete ammirare dipinti, mobili d’epoca, pregiate tappezzerie e lampadari di cristallo in un susseguirsi di storie relative alla prestigiosa famiglia Borromeo. Certamente più impressionanti sono i giardini barocco-rinascimentali che circondano il palazzo. Una serie di terrazze scalinate si estendono lungo il pendio dell’isola offrendovi una spettacolare vista sul Lago Maggiore. Le fontane con i loro giochi d’acqua sono un elemento distintivo dei giardini ricreando un’atmosfera unica. Proseguimento per l’Isola dei Pescatori. Conosciuta anche come Isola Superiore, è una delle isole più ricche di storia e cultura. Originariamente era abitata dai pescatori e dalle loro famiglie, viuzze lastricate e case in pietra ne caratterizzano l’abitato. Lungo le stradine potrete trovare piccole botteghe artigianali e negozi di souvenir. Pranzo in loco e rientro in battello a Stresa/Verbania. Nel pomeriggio visita guidata di Villa Taranto, magnifica residenza storica vicino a Verbania. Lungo il Viale delle Conifere potrete ammirare la sequenza compatta di esemplari sempreverde provenienti da tutto il mondo, proseguendo noterete la Fontana dei Putti, così chiamata per le sculture che l’adornano. In estate lasciatevi incantare dal Labirinto delle Dahlie con oltre 1700 piante fiorite, tra cui spiccano le decorative a fiore grande e le pompons i cui capolini sferici a nido d’ape non raggiungono i 5 mm di diametro. Tra le piante tropicali e subtropicali coltivate in serra potrete ammirare la ninfea equatoriale, la regina delle piante acquatiche i cui semi a Villa Taranto arrivarono nel 1956 dall’orto botanico di Stoccolma. Più avanti solo esternamente vedrete la Villa edificata da Augusto Guidini in stile ispirato alla Normandia, acquistata nel 1931 a seguito di un’inserzione apparsa sul Times; i giardini terrazzati con le cascatelle e i giochi d’acqua nonché il bacino con i fior di Loto dai carnosi e profumati petali di color rosa sfumato. Termine della visita e proseguimento per la sistemazione in hotel a Stresa o dintorni. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: LAGO D’ORTA E ISOLA DI SAN GIULIO – RIENTRO
Dopo la prima colazione partenza per la visita di Orta San Giulio, uno dei borghi più belli d’Italia. Qui il tempo sembra essersi fermato. Il centro storico si snoda tra stradine di pietra, ombre e vicoli silenziosi. I tetti d’ardesia creano linee perfette in questo pittoresco borgo. L’attuale sede del municipio è un piccolo gioiello della storia: Villa Bossi. Restaurata e ampliata nei secoli dalle diverse famiglie che l’hanno posseduta, questa villa conserva ancora la sua parte più antica risalente al 1600. Gli interni sono adibiti a uffici comunali e perciò non visitabili, ma la sua perla è il suggestivo giardino che si estende fino al lago diventando una terrazza dalla vista mozzafiato. Qui si trova la statua bronzea “il quadro perfetto” realizzata dal tedesco Carl Heinz Schroth, testimone dell’amore che il regista austriaco provava per questo luogo. Il cuore pulsante del paese è Piazza Motta. Qui sorge il broletto, una piccola costruzione rinascimentale con un portico adibito principalmente a mercato e da un piano superiore, luogo d’incontro nei secoli di persone di alto rango. In cima alla strada potrete visitare la Chiesa di Santa Maria Assunta. Edificata nel 1485, fu riadattata allo stile settecentesco con capitelli a motivi floreali e figure di animali. Imbarco per l’Isola di San Giulio, isola sulla quale aleggiano misteriose leggende. Si narra che prima dell’arrivo del santo fosse infestata da rettili e draghi, quando nel 390 d.C. Giulio chiese di essere portato sull’isola, nessun barcaiolo volle accettare impaurito dalle creature mostruose che vi abitavano. Giulio allora, stese il suo mantello sull’acqua e con l’ausilio di un bastone navigò fino all’isola, dove cacciò le creature fondando la sua chiesa. La leggenda vuole che solo un drago sopravvisse e si andò a rifugiare in una grotta vicina, da cui non uscì mai più. Al termine della visita rientro in battello a Orta. Partenza per il rientro ai luoghi di partenza. Pranzo e cena liberi. Termine dei servizi.

L’ordine delle visite potrà subire variazioni per ragioni operative fermo restando la loro effettuazione.

NOTE IMPORTANTI: Gli ingressi indicati a parte nel programma di viaggio o inclusi nella quota di partecipazione sono soggetti a riconferma in base alla disponibilità all’atto della realizzazione del gruppo.


COSA E’ COMPRESO

·         Viaggio in pullman Gran Turismo;

·         Sistemazione in Hotel 3/4 stelle;

·         Trattamento di mezza pensione in hotel, bevande incluse;

·         1 pranzo in ristorante, il primo giorno, bevande incluse;

·         Battello per le Isole Borromee (Isola Bella e Isola dei Pescatori) con rientro a Verbania/Stresa;

·         Visita guidata giornata intera Isole Borromee (Isola Bella e Isola Pescatori) + Villa Taranto;

·         Ingresso all’Isola Bella (Palazzo Borromeo) e a Villa Taranto;

·         Visita guidata mezza giornata Lago d’Orta;

·         Battello Orta – l’Isola di San Giulio a/r;

·         Trenino dal parcheggio bus di Orta a Orta centro a/r;

·         Auricolari per le visite guidate;

·         Referente Viaggio da Trento;

·         Assicurazione medico-bagaglio incluso copertura cover stay.

 

COSA NON E’ COMPRESO

·         Assicurazione annullamento;

·         Pasti indicati come liberi o non menzionati nel programma;

·         Bevande non menzionate ai pasti o extra, le mance e gli extra personali;

·         Eventuali ingressi e servizi guida non menzionati nel programma o alla voce la quota comprende;

·         Eventuale tassa di soggiorno se prevista dall’amministrazione locale;

·         Tessera Cta;

·         Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”.

Documenti necessari:
· CARTA DI IDENTITÀ in corso di validità

I nostri contatti

AcliViaggi Trento Via Roma, 6 0461/1920133 Da lunedì a venerdì: 09.00-12.30 / 15.00-19.00;
Sabato: 09.30-12.30
GuidaVacanze Cles Via C. A. Martini, 1 0463/423002 Da lunedì a venerdì: 09.00-12.00 / 15.00-19.00;
Sabato: 09.30-12.30
CTA Rovereto Via Paoli, 1 0461/1920133 Lunedì, martedì e mercoledì: 09.00-12.00
CTA Pergine Valsugana Via degli Alpini, 9 0461/1920133 SU APPUNTAMENTO Giovedì: 09.00-11.30
CTA Cavalese Via Sorelle Sighel, 2 0461/277277 SU APPUNTAMENTO Venerdì: 09.00-11.00

E-mail unica: acliviaggi@aclitrentine.it

La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero. Comunicazione obbligatoria ai sensi della legge 3 agosto 1998, n.269.

TESSERAMENTO CTA 1° GENNAIO-31 DICEMBRE 2024 – Socio ordinario 10 €. Opzione bollino per i tesserati ACLI 2024 5 €.
Le iniziative sono riservate ai soci del CTA (Centro Turistico ACLI).

Modalità per le prenotazioni

LE PRENOTAZIONI VANNO EFFETTUATE IL PRIMA POSSIBILE E SONO VALIDE, SALVO DISPONIBILITÀ, SOLO SE ACCOMPAGNATE DA UN ACCONTO DI  100 €.

  • SALDO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

Le penali per l’eventuale recesso al viaggio da parte del viaggiatore verranno applicate secondo le modalità riportate nelle condizioni generali di viaggio (http://www.acliviaggi.it/condizioni-generali/) oppure richieste direttamente presso i nostri uffici. In caso di viaggi in collaborazione con altri Tour Operator seguiranno le condizioni generali di viaggio di ogni singolo fornitore. Ogni variazione o disdetta dovrà pervenire per iscritto ad AcliViaggi.
Preghiamo segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze alimentari o allergie.

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI

Le prenotazioni si effettuano presso i nostri uffici o via e-mail. È possibile effettuare l’acconto/saldo del viaggio anche a mezzo bonifico bancario sul nostro conto corrente presso la Cassa di Trento con queste coordinate:

INTESTATO A: ACLI VIAGGI SRL
CODICE IBAN: IT 12 Y 08304 01807 00000 7383197
CAUSALE: COGNOME/NOME dei partecipanti, destinazione

TARIFFE, QUOTE E MODALITA’ DI CONFERMA/ANNULLAMENTO VIAGGIO

Le quote di partecipazione per le iniziative all’estero sono stabilite in base ai tassi dei cambi ed ai costi in vigore al momento della redazione dei programmi di viaggio o soggiorno. Eventuali adeguamenti carburante/valutari o variazioni di quota saranno comunicati entro 20 giorni data partenza. Nel caso in cui il numero di persone iscritte risulti inferiore alla base minima indicata nella tabella dei prezzi, l’organizzatore comunica il recesso dal contratto al viaggiatore non più tardi di 20 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano più di 6 giorni, di 7 giorni prima dell’inizio del pacchetto in caso di viaggi che durano tra 2 e 6 giorni, di 48 ore prima dell’inizio del pacchetto nel caso di viaggi che durano meno di due giorni.


ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITÀ DI ANNULLAMENTO

Al momento dell’iscrizione al viaggio si consiglia vivamente la stipula di una polizza assicurativa per la copertura delle spese derivanti dalle penali applicate per l’eventuale annullamento del viaggio/soggiorno. AcliViaggi offre diverse possibilità assicurative.
Ricordiamo che l’acconto versato all’atto della prenotazione viaggio NON COPRE la penale per eventuale annullamento viaggio/soggiorno al di sotto dei 40 giorni ante partenza. Pertanto in caso di annullamento viaggio/soggiorno si rimanda alle penali applicate come da nostre condizioni generali.

Organizzazione Tecnica: Acli Viaggi S.r.l.

Richiesta prenotazione

Richiesta informazioni e/o prenotazione

    Il tuo messaggio:

     

     
    (* campo obbligatorio)
    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali Per maggiori informazioni (* richiesto)

    Condividi: